Videoterminalisti e sicurezza sul lavoro

Videoterminalisti e sicurezza sul lavoro

Chi sono i videoterminalisti?
I videoterminalisti siamo tutti noi, quei lavoratori che utilizzano quotidianamente in modo sistematico o abituale (per l’esattezza per almeno 20 ore settimanali) il videoterminale, cioè uno schermo alfanumerico o grafico, anche portatile.

Il Testo Unico sulla Sicurezza sul lavoro, in particolare, è il testo che dedica al lavoro al videoterminale il Titolo VII, “Attrezzature munite di videoterminali (art. 172 – 179)” oltre all’Allegato XXXIV “Videoterminali”.
Questo è il testo di legge che disciplina, nello specifico:

  • il campo di applicazione
  • gli obblighi del datore di lavoro in materia di sicurezza
  • lo svolgimento quotidiano del lavoro (Articolo 175)
  • la sorveglianza sanitaria
  • l’informazione e la formazione
  • le sanzioni relative ad eventuali mancanze

Quali le info più utili per il lavoratore e datori di lavoro?
Innanzitutto un videoterminalista ha diritto, per legge, ad un’interruzione della sua attività mediante pause di quindici minuti ogni due ore. In questi momenti di pausa è bene distogliere lo sguardo dal monitor del pc e volgere fisicamente la vista verso un’altra direzione.

Per quanto riguarda, invece, il datore di lavoro su di lui ricadono gli obblighi di garantire ai propri dipendenti ambienti sicuri e salubri, valutare i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori ed effettuare una valutazione delle postazioni di lavoro, in particolare riguardo a:

  • rischi per la vista e per gli occhi
  • problemi legati alla postura ed all’affaticamento fisico o mentale
  • condizioni ergonomiche e d’igiene ambientale
  • informazione e formazione specifica dei dipendenti

In questo post trovi giusto un accenno alle norme relative alla sicurezza sul lavoro per i videoterminalisti; se dovessi avere bisogno di altre informazioni più dettagliate consulta con attenzione i testi citati!

Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *