Te li ricordi i cinema all’aperto?

Te li ricordi i cinema all’aperto?

Il concorso Post-it & You di cui ti abbiamo accennato ieri desidera accontentare tutti i gusti con i propri premi; ecco perchè, dopo l’acquisto di uno dei prodotti Post-it che partecipano al concorso e dopo esserti registrato al sito, prima che tu inserisca il codice della cartolina, hai la possibilità di esprimere una preferenza sul premio che vorresti vincere!
Che tu sia un raffinato cinefilo o semplicemente un appassionato di serate tra amici al cinema con un gigantesco sacchetto di popcorn caldi in una mano ed una manciata di caramelle gommose nell’altra il premio che fa al caso tuo è carnet di ingressi al cinema!
Partecipando al concorso potresti, infatti, vincere ben 33 ingressi per il cinema da utilizzare nel circuito The Space. I biglietti The Space Cinema sono molto pratici, hanno un codice PIN che offre la possibilità di prenotare anche via internet il posto in sala per lo spettacolo da te prescelto.
In  questo periodo dell’anno e a questo proposito ci è venuto da pensare, te li ricordi i cinema all’aperto? Forse si tratta di un ricordo lontano, ma sicuramente ancora ben presente; memorie sopravvissute grazie al successo di film e di serie tv che hanno affascinato intere generazioni sino ad oggi.

In Italia i “cinema all’aperto” sono un retaggio che deriva dal “drive-in” americano, vera e propria istituzione negli States. Chi non trova nel proprio immaginario il fermo immagine di file di sedie o di automobili bene ordinate di fronte allo schermo? Durante le estati della fine degli anni ’60 andare al cinema all’aperto era un’abitudine, poi già verso la fine degli anni ’80 la popolarità dell’home video ha iniziato a decretare un primo declino del cinema all’aperto sino ad arrivare al rischio della scomparsa di queste iniziative con l’arrivo dell’era digitale.
Anche là dove è nato il cinema all’aperto i drive-in che chiudono i battenti sono sempre in numero maggiore; il sito drive-ins.com, però, ha raccolto tutti i dati fornendo un preciso database dei cinema all’aperto americani per quei turisti che abbiano l’occasione di fermarsi, ad esempio, durante un viaggio on the road.

Anche in Italia la tradizione del cinema all’aperto non è del tutto scomparsa; a Milano, ad esempio, ogni anno, durante il periodo estivo, Palazzo Reale organizza una serie di proiezioni all’aperto di film di recente uscita; quest’anno parteciperanno anche, come location, il Conservatorio “Giuseppe Verdi” e il Chiostro dei Glicini (info: http://www.spaziocinema.info/). Quello di Milano è solo un degli esempi di alcune delle iniziative di questo tipo ancora attive in Italia: a Bergamo riscuote molto successo il progetto “Esterno notte” (link http://www.lab80.it/filmexhibitions/view/14), a Pavia sono programmate proiezioni nel chiostro dell’Istituto Vittadini, nella zona di Torino e provincia sono famose le iniziative “Cinema a Palazzo Reale” e “Un’estate al cinema”. Diversi cinema all’aperto saranno inaugurati in Liguria (tra cui Sarzana sulla piazza della cattedrale e Camogli nella storica bocciofila); ricchissima è l’offerta di “Firenze sotto le stelle”.
A Bologna si rinnova l’appuntamento con “Sotto le stelle del cinema”, organizzato in Piazza Maggiore dalla Cineteca di Bologna, mentre scendendo verso la capitale, le arene estive sono moltissime e dal fascino inimitabile: Castel Sant’Angelo, Cinecittà, la Farnesina , il Ponte della Musica.

Buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *