Le posizioni di lavoro più ricercate del 2014: ti riconosci?

Le posizioni di lavoro più ricercate del 2014: ti riconosci?

Nel post di oggi abbiamo deciso di interrogarci su quali siano state le professioni più ricercate durante quest’anno.

Siamo tutti a conoscenza della crisi in cui versa il mondo del lavoro attualmente e al tempo stesso sappiamo bene quanto risulti complicato trovare un impiego, ma essere negativi non ci piace, perciò abbiamo scelto di soffermarci sull’altra faccia della medaglia.

Ci siamo chiesti, piuttosto: quali sono state le posizioni particolarmente richieste quest’anno?

La risposta pensavamo si trovasse principalmente nell’ambito commerciale oppure in quello turistico, ma non è stato esattamente così.

È importante valutare che, dopotutto, il mondo del lavoro è una realtà dinamica e in costante trasformazione che evolve per soddisfare sia la domanda occupazionale sia il fabbisogno economico, sia le trasformazioni sociali in atto.

In base ai bisogni di quest’anno le professioni più ricercate del 2014 sono state quelle in cui viene richiesto un elevato livello di specializzazione. In particolare le richiesta ha investito i settori ad alta specializzazione di Informatica, Ingegneria e Meccanica. Ciò che sorprende è che non sia mancata neppure la richiesta di artigiani di alto livello come chef e sarti su misura che hanno battutto addirittura la domanda di operatori nel settore digitale.

Nello specifico la classifica dei più desiderati:

  1. Analisti e progettisti di software e tecnici programmatori
  2. Ingegneri energetici e meccanici
  3. Segretarie e assistenti di direzione

Scendendo dal podio, invece, troviamo, sempre molto richiesti:

  1. Infermieri
  2. Chef
  3. Web marketing e SEO managers
  4. Esperti contabili e commercialisti
  5. Camerieri di sala
  6. Personale addetto ai servizi di igiene e pulizia
  7. Personale (non qualificato) per servizi turistici

Ti ci ritrovi? Qual è la tua esperienza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *