Le 5 regole del bon ton tecnologico

Le 5 regole del bon ton tecnologico

A cosa ci si riferisce se si parla di bon ton tecnologico?

In ambito lavorativo il bon ton tecnologico è l’insieme delle buone regole che è bene seguire in ufficio per utilizzare i vari dispositivi elettronici senza però infastidire i colleghi in modo da mantenere buoni rapporti con tutti.

Prima regola: in ufficio non bisogna utilizzare il computer di un’altra persona.
Nonostante il dispositivo sia di proprietà dell’azienda è consuetudine che sul terminale dell’ufficio qualche colelga conservi dei file o dei documenti personali; perciò prima di usare il pc di un collega è indispensabile chiedere sempre il permesso, per evitare un’invasione della privacy che potrebbe essere ritenuta fastidiosa.

Seconda regola: è vietato scollegare i device altrui che sono in carica.
Se un collega più scaltro ti ha anticipato nella ricerca dell’ultima presa libera per caricare la batteria del proprio smartphone è bene rassegnarsi e aspettare che lui stesso stacchi il proprio dispositivo dalla corrente. Potrebbe apparire sgarbato decidere che il 50% di batteria sia sufficiente al collega per arrivare a fine giornata.

Terza regola: è bene limitare le attività svolte al computer mentre si è in riunione.
Sia che si tratti di un meeting tra colleghi, con i superiori o con dei clienti è bon ton evitare di farsi distrarre da dal pc portatile o dal tablet che sia per navigare su Internet o per portare avanti un lavoro.

Quarta regola: è altamente consigliato tenere lo smartphone in modalità silenziosa.
Persino nel caso in cui si stiano aspettando delle chiamate di lavoro è evidente che la suoneria personalizzata del cellulare possa risultare fuori luogo per i colleghi che sono al lavoro. Meglio, quindi, impostare la modalità silenziosa e se si riceve una telefonata andare a rispondere in un posto il più possibile isolato.

Quinta regola: per comunicare con i colleghi del piano di sopra prediligere, nel dubbio, una telefonata al messaggio per iscritto.
A meno che non si tratti di un problema risolvibile in poche risposte o di una questione talmente importante da necessitare una traccia scritta scegli di fare una telefonata al collega. In questo modo migliorerai i tuoi rapporti quotidiani con i colleghi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *