L’ algoritmo per scovare quali sono i CV migliori

L’ algoritmo per scovare quali sono i CV migliori

Già sentito parlare di Egomnia?
Si tratta di una piattaforma di job matching nata dall’idea di un ventenne italiano, Matteo Achilli.

Di cosa si occupa?
Favorisce l’incontro tra domanda e offerta lavorativa.

A questo punto ti chiederai: in cosa si differenzia da Linkedin?
La differenza sostanziale è che Egomnia si basa su un algoritmo che permette di creare una classifica meritocratica di candidati. Lo speciale algoritmo attribuisce un punteggio a ciascun curriculum, scovando i migliori e classificandoli.

A chi è rivolta?
In particolare Achilli ha dichiarato che la sua idea è rivolta ai giovani laureti tra i 20 e i 30 anni oltre che, chiaramente, a tutte le aziende che ricercano personale.

Non finisce qui; il giovane italiano ha già firmato un accordo con il World Economic Forum, che organizza il tradizionale Meeting invernale a Davos, per diventare uno dei tre siti (insieme a Linkedin e Taleo), da cui l’organizzazione vaglierà i profili di potenziali candidati. Tra qualche giorno verrà lanciata la versione definitiva del portale, tradotto in sette lingue.
Nonostante finora si sia utilizzata ancora in versione “beta” la piattaforma ha già avuto estremo successo e conta ben 400 mila utenti e 900 aziende iscritte.

Fino ad oggi il sito è stato gratuito sia per gli utenti che per le aziende, mentre la nuova piattaforma sarà a pagamento per le aziende.
Le modalità saranno due: attraverso singoli servizi oppure con un account gold, un pacchetto che con 3.500/5.000 euro all’anno consentirà di pubblicare annunci di lavoro illimitati e garantirà uno sconto sui post pubblicitari. Tra le grandi imprese già iscritte come account gold ci sono Vodafone, Generali, Microsoft oltre al World Economic Forum.

L’obiettivo è, evidentemente, piuttosto ambizioso: diventare la prima piattaforma mondiale di job matching per i giovani tra i 20 e i 30 anni.

Siamo curiosi di vedere come andrà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *