Giochi creativi da fare a casa con i bambini: ecco alcune idee per stare meglio insieme

Giochi creativi da fare a casa con i bambini: ecco alcune idee per stare meglio insieme

Puzzle, giochi di società, gare con i Lego, prestarsi come soggetti per un ritratto. Ecco tante cose divertenti da fare con i vostri bambini mentre siete a casa.

Vivere una realtà diversa da quella cui non eravamo abituati, con smart working e bambini costantemente a casa a causa del Coronavirus, ci mette sicuramente a dura prova, lo sappiamo. Ma ha anche tanti risvolti positivi, tra questi il fatto di poter approfittare di tempo in più – sempre al netto di videocall e scadenze da rispettare – per poter giocare con i propri figli, fare attività nuove o rispolverare giochi che non si fanno da tempo. 

In questo articolo proviamo a darvi delle dritte su come sfruttare al meglio i momenti con i vostri bambini e alcuni consigli concreti su attività da mettere in pratica già oggi stesso.

Prima però qualche consiglio per gestire tutto al meglio, prendendo spunto da alcuni suggerimenti dati dal Moige, Movimento Italiano Genitori per conciliare lo smart working (leggi qui il nostro articolo a riguardo) con la vita familiare.

Stabilire la durata delle pause

Si è a casa tutti insieme e c’è chi lavora, chi studia, chi gioca. Per vivere al meglio con i propri figli, bisogna provare a darsi delle regole. Se il bambino è da solo ed è abituato ad avere tutta la vostra attenzione, sarà difficile fargliele rispettare. Ci si può comunque provare, dandogli degli spunti su giochi da fare da solo e andare a dare un’occhiata a cosa fa di tanto in tanto. Se sono in due o in tre fratelli, magari è più semplice, anche se rischiano di fare ancora più chiasso!

Lasciare esprimere loro la creatività

In tempi come questi, inutile vietare ai bambini di fare questo o quello. Pazienza se mettono sottosopra la cameretta, se tirano fuori tutti i giochi o costruiscono in salone capanne con le lenzuola o i cartoni. Sono costretti a restare in casa, pertanto non rendiamo loro questo ambiente nemico. Per altro, al momento di ordinare si può inventare un gioco per facilitare la sistemazione di ogni cosa o farla a suon di musica. Inoltre, non aspettiamo certo gente a cena: sistemeremo tutto non appena potremo.

E ora vediamo qualche gioco da fare con i bimbi.

I giochi da fare con i bambini

Le carte da gioco

carte uno

Care vecchie e intramontabili carte (Scopri qui le nostre offerte–> https://www.euroffice.it/category/servizi-generali/giochi-e-intrattenimento/carte?firstRecord=1&sortBy=PriceAscending)! Sembrano sempre dei giochi superati e invece  aiutano a impiegare il tempo in modo divertente. Solo che a volte quando le si cerca in giro per casa, mica le si trova? Ad ogni modo, se non le avete potete dare un’occhiata alla nostra offerta online. Per i bambini ce ne sono di tanti tipi: carte da UNO, per Monopoly e così via. Così come sono sempre valide quelle regionali che forse avete già in casa, per fare giochi come “rubamazzetto”, sette e mezzo o altro. Oppure un classico dei classici che appassiona grandi e piccini è Uno, provare per credere!

Se invece avete delle carte illustrate, si può fare un gioco semplice e adatto ai più piccoli come “Pesca la tua carta e prova a indovinare”. A turno si pesca una carta e la si descrive agli altri. Vince chi la indovina per primo. In questo modo, anche i bambini più piccoli si sforzano di raccontare. E se usano la fantasia, poco male ;-)

Dare sfogo alla creatività con Didò, Pongo o altro

Per i più piccoli, costruire e realizzare è fondamentale. E lo è ancora di più se si usano le mani e si può fare un’esperienza tattile. Pertanto spazio al Didò, al Pongo, alla plastilina, al Das, a tutto ciò che permette di creare e modellare qualcosa. Si possono per esempio creare un orsetto o un coniglietto con due palline ovali per realizzare le orecchie, una per il naso, un pallina più grande per la testa e due cilindretti per braccia e gambe. 

E se non avete molte idee potete prendere delle silhouette da Internet, stamparle e usarle come modelli per le vostre figure. 

Che ne dite di fare con i vostri bimbi dei vasi di terracotta (scopri qui le nostre offerte–> https://www.euroffice.it/category/servizi-generali/giochi-e-intrattenimento/did%c3%b2-pongo-colle-slime-e-creta?sortBy=PriceAscending) in cui farete mettere le loro piantine? Con la primavera in arrivo potrebbe essere una bella idea: in fondo vi basta il Das terracotta, tanta pazienza e fantasia.

Costruire torri, strade, macchine con i Lego

Intramontabili Lego (scopri qui le nostre offerte–> https://www.euroffice.it/category/servizi-generali/giochi-e-intrattenimento/lego?firstRecord=1&sortBy=PriceAscending), come non considerarli? Sono sempre un’ottima soluzione per grandi e piccini. Potete far iniziare loro da soli e poi aiutarli quando sono a buon punto proponendo di abbellire la loro costruzione. Oppure potete o fare delle gare a chi costruisce la torre o il castello più grande, treni o caserme dei pompieri. Il divertimento è assicurato!

Spazio al disegno e alla pittura con tempere, acquarelli, matite

acquerelli

E sempre in vena di creatività, quanto è bello disegnare? (scopri qui le nostre offerte–> https://www.euroffice.it/category/servizi-generali/giochi-e-intrattenimento/angolo-pittura?firstRecord=1&sortBy=PriceAscending) Spazio dunque ad album da disegno ed a pennarelli di tutti i tipi, colori a pastello, cera e tutto quanto può dare sfogo alla fantasia. Compresi anche acquarelli, persino profumati, pennelli, tempere e altro. Qui potete fare in diversi modi: una gara di disegno in cui ognuno rappresenta un oggetto, una parte della stanza o riprodurre la famiglia durante l’ultima gita fatta. Oppure voi genitori potete fare da modelli e dare modo ai vostri figli di farvi un ritratto. Preparatevi al risultato che non sarà proprio uguale alla realtà, ma poco importa! 

Potete appendere i disegni nella camera dei bimbi o creare un mega cartellone con tutto quello che avete fatto più tanto altro ancora: ritagli di giornale, foto, bigliettini. Qualcosa che racconti la vostra famiglia. Ovviamente vi serviranno sia il cartellone che la colla. E se a causa delle disposizioni per il Coronavirus, non potrete comprare tutto questo al supermercato optate per l’online: quello che conta è che abbiate il materiale che vi serve.

Stimolare la capacità cognitiva con i puzzle 

puzzle avengers

Alcuni bambini si annoiano a farli, altri impazziscono, eppure i puzzle (scopri qui le nostre offerte–> https://www.euroffice.it/category/servizi-generali/giochi-e-intrattenimento/puzzle?firstRecord=1&sortBy=PriceAscending) sono sempre un’ottima soluzione per fare qualcosa insieme. Siamo sicuri che se sarete tutti intorno a un tavolo o sul tappeto del salone, i vostri figli parteciperanno con piacere alla ricerca dei pezzi e man mano che completeranno una parte, vedrete come saranno contenti! Fare dei puzzle insieme inoltre svilupperà le loro capacità cognitive, la coordinazione occhio-mano e li allena a esercitare pazienza e concentrazione.

Potete anche fare un gioco nel gioco: nascondere un pezzo e farglielo trovare o dare un premio quando avrete finito tutto. Suggerimenti? Be’, un bel pezzo di quella torta al cioccolato che avrete preparato insieme :)

Giochi di società: l’Impiccato, Tris e tanto altro

battaglia navale

E se siete stanchi e volete fare qualcosa di più tranquillo che magari impegna solo la mente? In questo caso vi vengono in aiuto i giochi di società (scopri qui le nostre offerte–> https://www.euroffice.it/category/servizi-generali/giochi-e-intrattenimento/giochi-di-societ%c3%a0?firstRecord=1&sortBy=PriceAscending) che ci sono anche per i più piccoli. Tris e l’impiccato, L’allegro chirurgo, Pictionary e tanto altro ancora. Avete solo l’imbarazzo della scelta.

Quel che conta è vivere al meglio il tempo insieme e credeteci: in giornate in cui siete comunque pieni di lavoro, trovate del tempo per giocare, ridere e scherzare farà stare bene anche voi adulti!Per vedere tutti i giochi che potete fare con i bambini, vi suggeriamo di curiosare nella nostra pagina dedicata #iorestoacasa a giocare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *