Festeggia la Pasqua con i coniglietti al cioccolato!

Festeggia la Pasqua con i coniglietti al cioccolato!

Se avete deciso di festeggiare la Pasqua coi colleghi e desiderate una ricetta facile ed originale, in Euroffice abbiamo provato a realizzare questi simpatici coniglietti dolci al cioccolato, un’idea originale e simpatica da portare in ufficio e da condividere con i colleghi!

INGREDIENTI (per 12 coniglietti)

Per la pasta frolla:

  • 200 g di farina
  • 60 g di zucchero
  • 50 g di burro freddo a pezzetti
  • 1 uovo
  • buccia d’arancia grattugiata
  • 1 cucchiaio di latte freddo (da aggiungere all’impasto se risultasse poco lavorabile)

Per il ripieno:

  • 12 ovetti di cioccolato

Per la decorazione: (facoltativa)

  • Palline di zucchero colorate

Coniglietti di cioccolata - festeggia la Pasqua!

Lavora la farina ed il burro fino ad ottenere un composto farinoso dei due ingredienti. Disponi il composto a fontana e al centro metti lo zucchero, l’uovo e la buccia d’arancia. Impasta gli ingredienti. Lavora l’impasto fino ad ottenere un composto omogeneo. Se dovesse risultare poco lavorabile, aggiungi un cucchiaio di latte freddo. Avvolgi nella pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per mezz’ora. Stendi la pasta frolla su un piano infarinato e ricava dei dischi di circa 8 cm di diametro (foto 1). Metti al centro di ciascun dischetto un ovetto di cioccolato (foto 2) e chiudi ermeticamente. Partendo dalle palline di pasta frolla, dai ad ogni pallina una forma leggermente allungata, con le forbici ricava le due orecchie, come nella foto 3.

Coniglietti di cioccolata - festeggia la Pasqua!

Per finire, crea gli occhietti con degli stuzzicadenti (se vuoi aggiungi le palline di zucchero colorato, foto 4). Metti in frigorifero per almeno un’ora. I coniglietti devono essere molto freddi. Potresti metterli anche un quarto d’ora in freezer prima di infornarli. In questo modo manterranno la forma. Riponi i coniglietti di Pasqua su una teglia rivestita di carta da forno e inforna a 200°C per 10 minuti, fino a leggera doratura.
CONSIGLIO
Per vedere se i coniglietti sono abbastanza freddi, cuocine prima uno da solo. Se mantiene la forma, la temperatura è corretta e puoi cuocere i restanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *