Come scegliere il distruggidocumenti per l’ufficio

Come scegliere il distruggidocumenti per l’ufficio

Il furto delle informazioni e il furto d’identità sono tra le frodi più diffuse in Europa.

Il distruggidocumenti è diventato uno strumento sempre più utilizzato, specialmente negli uffici, ma anche nelle case private per garantire la privacy e la sicurezza dei dati sensibili.

Le tipologie di distruggi documenti esistenti ad oggi sono molteplici; variano nel formato, nel livello di sicurezza, nel costo e nella capacità di distruzione in base al volume di carta.

In questo post ti aiuteremo ad avere una panoramica generale riguardo a questo genere di prodotti che speriamo potrà aiutarti nella scelta in base alle tue esigenze di utilizzo e di sicurezza.

La scelta del distruggi documenti più in linea con le tue esigenze dipende principalmente da quattro fattori:

1. Il tipo e grado di utilizzo della macchina, cioè il numero di utenti e la frequenza giornaliera di utilizzo del distruggi documenti.

2. Il livello di sicurezza desiderato, che dipende dal grado di segretezza dei documenti da smaltire.

Cosa sono e quali sono i livelli di sicurezza?

  • DIN 1: livello di sicurezza adatto per la distruzione di documenti di tipo generale che devono essere resi illeggibili ed hanno esigenze di sicurezza limitate.
  • DIN 2: livello di sicurezza adatto per la distruzione di documenti interni aziendali che devono essere resi illeggibili, come ad esempio tabulati, ma hanno esigenze di sicurezza limitate.
  • DIN 3: livello di sicurezza adatto per la distruzione di documenti riservati o confidenziali come ad esempio dati e documenti che si riferiscono a persone e che necessitano di una sicurezza moderata.
  • DIN 4: livello di sicurezza moderato adatto per la distruzione di documenti particolarmente riservati, contenenti dati sensibili riferiti a persone e aziende.
  • DIN 5: livello di sicurezza elevato adatto per la distruzione di documenti soggetti ad esigenze di segretezza.
  • DIN 6: livello di sicurezza molto elevato adatto per la distruzione di documenti soggetti ad esigenze di segreto eccezionalmente alte, come documenti di uffici governativi.

3. Il tipo di taglio, cioè in quale formato viene sminuzzato il documento.

I distruggi documenti, sia per uso personale sia per grandi volumi, possono avere tre tipologie di taglio: a strisce, a frammenti o a microframmenti.

  • Taglio a strisce: i fogli vengono tagliati in strisce, questo tipo di taglio è ideale per la sicurezza dei documenti di uso quotidiano
  • Taglio in frammenti: la carta viene tagliata in piccoli rettangoli, in questo modo viene garantito un più elevato livello di sicurezza. Il taglio a frammenti, inoltre, riduce significativamente il volume della carta distrutta.
  • Taglio in microframmenti: i documenti vengono sminuzzati in minuscoli frammenti illeggibili in formato taglio micro che forniscono un elevato livello di sicurezza per documenti altamente riservati.

4. Il luogo in cui posizionare il distruggi documenti, ad esempio in un grande ufficio oppure sotto la scrivania.

Inoltre, se hai bisogno di utilizzare il distruggidocumenti in ufficio e quindi triturare anche clip, punti metallici, CD e carte di credito assicurati che la caratteristica sia esplicitata nella descrizione del prodotto che stai scegliendo.

Scopri l’ampia gamma di distuggidocumenti proposti da Euroffice!

Esistono, infine, diversi accessori che favoriscono l’appropriata  manutenzione ed il corretto utilizzo di un distruggi documenti.
Nel nostro catalogo li puoi trovare con facilità e scegliere se utilizzare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *