8 esercizi che puoi fare “segretamente” in ufficio

8 esercizi che puoi fare “segretamente” in ufficio

La scusa degli straordinari in ufficio non vale più per evitare l’esercizio fisico: esistono almeno otto esercizi che puoi fare alla scrivania o comunque mentre sei al lavoro.
Non finisce qui; il tuo ufficio è davvero troppo formale e non verresti visto di buon grado dai colleghi?
Abbiamo in serbo per voi una serie di esercizi “segreti” che puoi fare comodamente al tuo desk passando del tutto inosservato.

1. Mentre sei seduto alza una gamba per volta in modo che si stenda completamente e ripeti l’esercizio per almeno 10 volte per gamba: fa bene alla circolazione

2. In piedi davanti alla scrivania, appoggia il dorso delle mani sulla scrivania: con le braccia tese fai una lieve pressione fino a quando senti tirare il braccio: addio tunnel carpale

3. Seduto con la schiena dritta ma non appoggiata alla sedia tieni le gambe distese. Alza le due gambe contemporaneamente tenendole ad un’altezza di circa 20 cm da terra: mantieni la posizione per alcuni secondi e poi ripeti. Tonificherai gli addominali.

4. Dopodichè esegui lo stesso esercizio roteando però le gambe mentre sono distese.

5. Sempre da seduto con la schiena dritta fletti leggermente il busto di lato prima a destra e poi a sinistra: fai dei movimenti piccoli e veloci per sentire lavorare anche gli addominali obliqui.

6. Un altro esercizio importante è roteare ogni tanto caviglie e polsi per mantenere elastiche le articolazioni; ad esempio puoi approfittarne mentre bevi il caffè o se sei sulla porta ad attendere dei clienti.

7. Regola che vale sempre ed esercizio che non fisico che passa meglio inosservato: scegli di fare le scale piuttosto che prendere l’ascensore.

8. Lavori in piedi dietro ad un bancone? Ecco l’esercizio che fa per te: fletti la gamba indietro in direzione della coscia per sgranchirti un po’. Non si noterà affatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *